• In evidenza

    Il giorno martedì 29 novembre dalle ore 17 alle ore 18, presso l’Auditorium del Conservatorio “F. A. Bonporti” di Riva del Garda, si terrà un incontro informativo rivolto a tutti i genitori interessati di presentazione del corso SMIM e delle modalità di accesso all’esame di ammissione per l’a.s. 2023-24.

    RIENTRO A SCUOLA
    E CERTIFICATO MEDICO

    Si precisa ai sigg. responsabili che l’assenza di un alunno/a, anche se legata a malattia, deve essere giustificata unicamente attraverso il Registro Elettronico: non serve alcun certificato medico

    In merito  alle domande di messa disposizione per il personale Docente, sarà possibile presentare domanda  SOLO CON POSTA PEC  all’indirizzo email di posta certificata:  riva1@pec.provincia.tn.it

  • Ultime notizie

    DIETE SPECIALI

    Clicca qui per guardare la video guida per l'inserimento delle richieste di diete speciali.

    La commissione inclusione del nostro Istituto ha curato la realizzazione di una video-guida che presenta come inserire nel portale di Risto3 le richieste di diete speciali per i ragazzi che frequentano la mensa scolastica. Potete vedere la guida cliccando sull’immagine qui sopra oppure sull’apposito banner nella colonna qui a destra.

    Per informazioni e/o richieste potete contattare il referente per l’orientamento del nostro Istituto, prof. Luigi Ferraglia, scrivendo all’indirizzo:

    orientamento@riva1.net

    Per organizzare al meglio l’assistenza alle famiglie per l’uso degli account @riva1.net, chiediamo di utilizzare il modulo raggiungibile cliccando qui, sull’immagine pubblicata qui sopra, oppure cliccando sul banner nella colonna qui a fianco. 

    A Sant’Alessandro il

    “Giardino dei sensi”

    Giardino dei sensi

    Il Giardino dei Sensi è uno spazio verde, con annesso parcheggio, che si trova tra la scuola di S.Alessandro e il centro ricreativo della medesima frazione. Si chiama così perché l’associazione “L’Umana Dimora” e in particolare il signor Benedetto Omezzolli, lo hanno trasformato in un giardino contadino dove le piante scelte mettono in gioco tutti i sensi. Gli alunni della scuola di S.Alessandro hanno potuto assaggiare i frutti del corbezzolo, dell’azzeruolo e del melograno, annusare i particolari profumi della limoncina, del rosmarino, del laurus camphora, ammirare la bellezza dei fiori del mandorlo e del nespolo, accarezzare le diverse cortecce, ascoltare il suono delle foglie mosse dal vento e il flebile fischio del cipresso agitato dall’Ora. E’ nata poi l’idea di realizzare un piccolo opuscolo con la descrizione delle diverse piante presenti; inquadrando il QR CODE si ha la possibilità di vedere il risultato di questo lavoro.

    www.riva1.it/giardino-dei-sensi