Ultima modifica: 16 Gennaio 2023
> Docenti > Pernici – visita ai VVFF

Pernici – visita ai VVFF

UN POMERIGGIO IN COMPAGNIA DEI VIGILI DEL FUOCO
 

Venerdì 25 novembre, i bambini delle classi prime e seconde della Scuola Primaria “Nino Pernici” insieme ai loro insegnanti, hanno vissuto un pomeriggio davvero speciale!

Alle 13,45 è scattata l’ora in cui l’emozione dei nostri piccoli ha cominciato a salire! Uscendo tutti in una lunga fila di circa 90 bambini, abbiamo trovato ad aspettarci alcuni Vigili del Fuoco con due auto e due agenti della Polizia Locale. Dopo i saluti ci siamo incamminati e già lì…altra sorpresa…una delle auto  avrebbe affiancato la lunga fila con i lampeggianti accesi!!! Wow!!!

Cammina cammina eccoci arrivati e…tra i sorrisi dei passanti, siamo entrati nel cortile della caserma dal grande portone!! “Guarda maestra!!”, “Guarda maestro!!”, cuccioli, non sapevano più dove guardare tante erano le cose che li circondavano!!

Ci hanno fatto salire nella loro sala riunioni e sedere su comode poltroncine. Uno dei Vigili ha spiegato i loro compiti…e molti bambini sono intervenuti facendo sorridere teneramente tutti i Vigili presenti.

Finita questa prima parte, i bambini, sono stati divisi in quattro gruppi per iniziare la visita alla stazione.

Un’emozione dietro l’altra…gli spogliatoi con tutti i caschi e le divise, il centralino dove abbiamo scoperto che si possono vedere dove sono posizionati gli estintori in città…e poi…il grande garage con tutti i camion… Troppo bello vedere l’entusiasmo dei bambini!!!

Finito il giro ci attendevano due altre super sorprese nel grande cortile…la simulazione di due incendi!!

Urla meravigliate, emozionate, festanti salivano nell’aria!!

Colpo finale…la sirena di un’autobotte e, subito dopo, musica e danza scatenata guidata da un istruttore!!! Noi insegnanti che eravamo lì, siamo tornati bambini, godendo di tanta allegria!!

Dopo i saluti e un enorme grazie agli amici Vigili del Fuoco, la fila si è ricomposta e, sempre scortati dalla macchina con i lampeggianti e gli agenti della Polizia Locale, siamo ritornati a scuola…ancora più allegri dell’andata!