Ultima modifica: 30 Giugno 2021
Istituto Comprensivo Riva 1 > Docenti > Saluto di fine anno del Dirigente Massimiliano Latino

Saluto di fine anno del Dirigente Massimiliano Latino

UN PENSIERO DI FINE ANNO…

Un altro anno scolastico ci saluta. Ancora una volta, voltiamo pagina. In questi giorni, quando mi sono recato nelle classi per il saluto di fine anno, in tutti ho percepito chiaramente la consueta euforia e il desiderio di una meritata vacanza, ma ho anche avvertito, in modo evidente, la voglia da parte dei nostri ragazzi di non perdere il contatto con i compagni, di tenere viva una relazione che si è costruita negli anni a scuola e non solo. Mi sono complimentato per l’impegno e la costanza che hanno contraddistinto il loro lavoro, reso molto più gravoso dal rispetto dei vincoli imposti dal Covid, un aspetto nel quale gli alunni hanno ampiamente dimostrato pazienza e notevole senso di responsabilità. Quello che si è appena concluso, come tutti sappiamo, non è stato un anno scolastico qualsiasi. C’erano grandi aspettative, una voglia enorme di tornare in presenza, di vivere una scuola normale. Questa esigenza, più che legittima, era subordinata ai tantissimi limiti imposti, a tutti quegli aspetti che hanno richiesto cambiamenti logistici importanti e che hanno in parte vincolato l’azione didattica, senza farci però perdere di vista il vero obiettivo: ripartire bene dopo il lockdown dello scorso anno, garantendo il successo formativo e il benessere a scuola.
In questo tutti hanno svolto un ruolo fondamentale: oltre agli studenti, grandi e piccini, l’impegno e lo spirito di adattamento di tutte le componenti scolastiche hanno rappresentato un contributo determinante e indispensabile. Grazie.
I nostri studenti si danno appuntamento a settembre, dopo un’estate che spero sia per tutti un’occasione per riscoprire la vita all’aperto e per stare insieme. Solo ai ragazzi di terza della scuola secondaria viene chiesto un ultimo sforzo: auguro a tutti loro di poter sostenere l’esame conclusivo del primo ciclo di istruzione nel migliore dei modi.

Il Dirigente scolastico
Massimiliano Latino